domenica 22 gennaio 2012

"Marked", di P.C. e Kristin Cast

Marked è il primo romanzo di una lunga saga: La casa della notte.
Forse alla prima occhiata potrà sembrarvi strano, almeno è stato così per me. Infatti le scrittrici usano un linguaggio molto colloquiale, che dovrebbe rispecchiare quello dei giovani ma...io non parlo così xDxD Quello che voglio dire è che è un linguaggio forzatamente adolescenziale che rende il tutto alquanto ridicolo, almeno nelle prime pagine. Dopo il libro scorre senza troppi intoppi.
La protagonista è Zoey, una liceale che un giorno riceve il marchio, una mezza luna blu tatuata sulla fronte, ovvero il biglietto di sola andata verso la Casa Della Notte. Quest'ultima è un collegge esclusivamente per vampiri, o meglio "novizi", cioè ragazzi che aspettano di trasformarsi definivamente. Ma non sempre questo accade, infatti l'organismo può rifiutare il mutamento.
Zoey è una ragazza che, benchè carina e intelligente, ha sempre avuto problemi ad inserirsi, ma nella nuova scuola si farà presto degli amici, molto fedeli. Ma, naturalmente, anche dei nemici, poichè lei è speciale, prescelta dalla dea Nix in persona. Nix è la divinità dei vampiri, la signora della notte, e questi le sono molto devoti.
Il primo libro rispetto agli altri è il più bruttino, ma vi assicuro che dopo la saga prenderà il volo e diventerà emozionante e allo stesso tempo divertente!
Voto *** 3/5
Questo comunque è il mio punto di vista. So che l'hanno letto anche Lenah e Dark-Jane ^^

Nessun commento: