venerdì 24 febbraio 2012

Recensione: La Guerra Degli Angeli, di Heather Terrell

Buongiorno! Oggi ho proprio voglia di recensire qualche libro!
Inizierò con La Guerra Degli Angeli, un Urban Fantasy scritto da Heather Terrell.

Trama: Ellie ha 16 anni e vive nella piccola cittadina di Tillinghast, nel Maine. È alta, snella, con lunghi capelli neri e occhi chiari, e ha un misterioso, inspiegabile dono: sfiorando le persone riesce a sentire i loro pensieri e a vedere alcune immagini del loro passato. Si è sempre sentita diversa e non è mai stata completamente a suo agio con i coetanei. Finché in città non arriva Michael, un ragazzo solitario e affascinante, biondo, dalla carnagione chiarissima. Tra loro nasce subito qualcosa: provano una fortissima attrazione l'uno per l'altra e hanno la strana sensazione di essersi già conosciuti. Pian piano si accorgono anche di avere gli stessi poteri. Sono angeli? Vampiri? La verità è racchiusa in un segreto antichissimo, in una guerra tra forze oscure e inimmaginabili, destinate a sconvolgere la loro vita e il loro amore...


Recensione: Ho letto il libro quest'estate, all'Isola D'Elba. Mi ero portata solo Città Di Ossa, perchè speravo di tornare entro tre giorni, ma la località piacque così tanto ai miei genitori, che ci restammo tutto agosto. Dovete sapere che io odio il mare!
Alloggiavamo in una delle città più grandi, quindi appena finito il romanzo che avevo con me, mi diressi in libreria per comprare qualcos'altro.
Mai vista una libreria peggiore! Il reparto dedicato alla saggistica era vuoto! E non vi dico quello della Narrativa e del Fantasy!
Ormai avevo perso tutte le speranze! Avrei dovuto trovare altre scuse credibili per rinchiudermi dentro casa o per scapparmene in montagna (l'Isola D'Elba, fortunatamente, ha una parte montuosa!).
Ma un giorno, mentre ci dirigevamo in spiaggia, trovai una bancarella che vendeva libri e fumetti. C'erano un sacco di romanzi Urban Fantasy!!! MIRACOLOOOO!
Inutile dire che la maggior parte li avevo letti xD Erano pochi quelli a me sconosciuti, tra cui quello che dovrei recensire (devo smetterla di fare introduzioni così lunghe!).
Tutto questo era per dirvi che forse l'ho apprezzato tanto perchè le aspettative erano inesistenti. Ma resta il fatto che è una bella storia, originale, intrigante e romantica.

La protagonista è Ellspeth, o Ellie, una ragazza che da sempre ha strani poteri, quelli di poter leggere nel pensiero toccando le persone.
Naturalmente (e banalmente) è bellissima e non lo sa, finchè a scuola non incontra Michael, un ragazzo che l'attira inspiegabilmente. Come se non bastasse, lui continua a ripeterle che loro già si conoscono. Dovrebbero essersi incontrati durante una delle missioni di pace dei loro genitori, che girano il mondo aiutando i più poveri. Ma lei non ricorda nulla.
Perchè? Bhè, perchè i genitori le cancellarono quel ricordo.
Ma perchè?? Perchè loro due non devono incontrarsi.
Ma perchè??? Ok, chiedete troppo xDxD Leggete il libro se volete saperlo!!!
Ellie e Michael, però, sentono di essere destinati a stare insieme (non fatevi ingannare, il destino centra, ma non è legato alla storia d'more come sembra).
Anche Michael ha i poteri di Ellie. Anche lui riesce a leggere nel pensiero, a cogliere spralzi del passato delle persone che sfiora.
Ma non solo...
Mentre si baciano per la prima volta accade qualcosa di strano...
Michael ha i denti affilati, Ellie si taglia...
Ma a nessuno dei due dispiace...Loro apprezzano il sangue.
Sono forse vampiri? Ma allora perchè riescono anche a volare?
E' una storia originale e avvincente. L'autrice riesce ad affrontare argomenti biblici con estrema leggerezza, rendendoli interessanti e stranamente plausibili...
Spiega il mito dei vampiri, degli angeli caduti. Riesce a portare una ventata d'aria fresca a questo tipo di libri, che stavano cadendo nell'oblio della poca originalità. Tutti scritti "con lo stampino", per far soldi e non per regalare emozioni.
Non dico che questo sia un capolavoro (cosa che ho pensato dispersa su quall'isola), ma è comunque un libro che consiglio.
Non è perfetto, ma è carino, scorrevole e coinvolgente. La parte romantica è dolce e sensuale.
Prima di concludere vorrei dire che è il primo di una minisaga composta da due libri. Il secondo dovrebbe intitolarsi "Eternity", ma non ho la più pallida idea di quando uscirà.
Voto. ***3/5

2 commenti:

Saya ha detto...

non è una serie per cui impazzisco..gli angeli non sono proprio il mio forte.. so che in america è uscite nel giugno 2011 quindi in teria arriverà da noi a breve!pure io ero all'elba quest'estate!^__^

Dru ha detto...

Davvero ^^?? Io a Porto Ferraio, ma mi tenevo alla larga dalle spiagge (non c'è cosa che odio di più :S).
Comuque non credo che prenderò il seguito. Dicono che verrà a formarsi un "triangolo" amoroso e sinceramente mi urta come argomento xDxD